Tesori da scoprire

.

Blufi e la rara fioritura dei tulipani – Una piccola Olanda in Sicilia

La Sicilia è anche questo! L’inaspettata bellezza di un campo di tulipani che si perde a vista d’occhio, in un paesino dell’entroterra, conosciuto sempre più per questa straordinaria e selvatica fioritura.  Sono migliaia, infatti, i tulipani rossi che crescono spontaneamente in un campo coltivato a grano, tra mandorli ed alberi di ulivo: un colpo d’occhio incredibile, specie se a fare da quinta naturale sono le cime innevate delle montagne. L’effetto ottico è difficile da spiegare a parole. Sembra di essere in Olanda quando in verità ci troviamo nella piccolissima e bucolica Blufi, piccola cittadina che in primavera si veste a festa. Una peculiarità che la sta facendo balzare agli onori della cronaca, attirando sempre più turismo, da parte di chi, giunto nella Trinacria, oltre al mare cerca natura, pace e bellezza.

 

I rosseggianti fiori primaverili non vengono coltivati, è il volere della natura. La qualità è il Tulipano Precoce o Tulipano di Raddi dal nome del noto botanico fiorentino. La sua caratteristica principale è quella di essere piuttosto forte, tanto da non temere la mano dell’uomo dei campi. I bulbi, infatti, sono molto profondi e tornano a rinascere al momento in cui la natura si risveglia dopo l’inverno. Fioriscono tra Marzo e Maggio, ed è possibile ammirarli percorrendo la Strada Statale 290 e raggiungere il piccolo centro situato alle pendici meridionali delle Madonie. Vi accorgerete subito della loro bellezza guardando verso il campo di fronte il Santuario della Madonna dell’Olio, immerso nella verde teoria di valli e colline,  letteralmente infiammato da un’estesa macchia rossa.

 

Uno spettacolo che si ripete ogni anno, e che vale davvero la pena ammirare nella sua straordinaria unicità.

Share with your friends

Powered by World

Copyright 2017 Baccoblog - Bacco S.r.l. p. iva: 04431250879 - Via Palermo, 47 95034 Bronte (CT) - info@baccosrl.com - Fax. 095 7724795
Tel. +39 095 7722865 - Privacy Policy | Cookie Policy

Torna alla pagina precedente