Secondi Piatti

.

Cannolo di pizza con pesto di pistacchio

Ha la forma di un calzone ma per celebrare la nostra sicilianità, il suo nome è cannolo di pizza al pistacchio. E’ una ricetta che fa subito brontolare lo stomaco perchè stimola l’appetito e la sua sapidità farà impazzire il vostro palato. Una difficoltà media, si cuoce in pochi minuti e si divora anche in meno tempo! Tutto quello che vi serve per il vostro cannolo di pizza è a seguire!

 

INGREDIENTI PER LA PASTA:

  • Acqua 350 ml
  • Lievito Di Birra Fresco 10 g
  • Farina 00 300 g
  • Farina Semola Di Grano Duro 300 g
  • Sale (o poco più se vi piace più saporita) 10 g
  • Zucchero 10 g
  • Olio Extravergine d’oliva 40 ml
    INGREDIENTI PER LA FARCIA:
  • Panna Da Cucina 400 ml
  • Prosciutto Cotto (fettine) 8
  • Mozzarella 400 g
  • Cipolletta Lunga 2
  • Olio Extravergine Di Oliva q.b.
  • Sale q.b.

PREPARAZIONE CON IL BIMBY:

Inserire nel boccale acqua, lievito e zucchero 1 min/37°/ vel.4. Aggiungere le farine, il sale e l’olio 4 min. spiga.
Pesare dei pezzi da circa 250/280 l’uno e formate dei panetti, adagiateli sopra un panno spolverizzato di farina, coprite con pellicola e lasciate raddoppiare.
A parte aggiungete la cipolla nel boccale 10 sec. vel. 5, olio lasciate soffriggere 3 min. 100 gradi vel. 1
Unite la panna, il pesto di pistacchi e il sale 2 min. 100 gradi vel. 1
Stendere la pizza sopra un piano da lavoro spolverizzato di farina, aiutandovi con le mani,  condite con la  crema di pistacchio ottenuta, la mozzarella e le fette di prosciutto cotto.
Chiudete a mo’ di cannolo sigillando bene la parte centrale, quindi lasciate cuocere nel forno a 250 gradi per 12 minuti.
Infine, adagiate sui piatti da portata e completate con un filo d’olio oliva.

 

PREPARAZIONE CON LA PLANETARIA:

Montare il gancio ad uncino. Sciogliere il lievito di birra in una parte dell’acqua, aggiungere lo zucchero e mescolate con un cucchiaio per favorire la fermentazione.
Versare tutta la farina nella planetaria. Aggiungere la miscela di acqua e lievito, la restante acqua e l’olio escludendo il sale, che inseriremo dopo.
Impastare a velocità 3 per 1 minuto e poi inserite il sale, quindi fate andare per 10 minuti, l’impasto deve risultare morbido, mentre impasta aggiungere il sale.
Pesare dei pezzi da circa 250/280 l’uno e formate dei panetti, adagiateli sopra un panno spolverizzato di farina, coprite con pellicola e lasciate raddoppiare.
In una padella soffriggere la cipolletta affettata con olio fino a doratura, unite la panna, il pesto  il sale e lasciate cuocere per due minutini a fiamma bassa.
Stendere la pizza sopra un piano da lavoro spolverizzato di farina, aiutandovi con le mani, condite con la crema di pistacchio ottenuta, la mozzarella e le fette di prosciutto cotto.
Chiudete a mo di cannolo sigillando bene la parte centrale, quindi lasciate cuocere nel forno a 250 gradi per 12 minuti.
Infine, adagiate sui piatti da portata e completate con un filo d’olio oliva.

Ricetta di Veronica’s cook & more

Share with your friends

Powered by World

Copyright 2017 Baccoblog - Bacco S.r.l. p. iva: 04431250879 - Via Palermo, 47 95034 Bronte (CT) - info@baccosrl.com - Fax. 095 7724795
Tel. +39 095 7722865 - Privacy Policy | Cookie Policy

Torna alla pagina precedente