Tesori da scoprire

.

Castello del Solacium – dimora storica di Federico II a Siracusa

La storia di questo bellissimo castello risale all’epoca di Federico II il quale nel 1240 scriveva al Plancatore per l’approvazione di un progetto relativo alla costruzione di una “fiskia” nel suo palatium in Chindia prope Syracusiam e per consentire l’assegnazione a censo ai contadini siracusani delle terre incolte definite prato magno, per impiantarvi dei vigneti a patto che non danneggiassero il vicino mirteto e la costruzione di recinti per gli animali. La parola araba fiskia significa “bacino idrico o un fontanile. L’imperatore avrebbe quindi approvato la realizzazione di un bacino idrico nell’ambito probabilmente di uno dei luoghi di sollazzo esistenti nel territorio, comprensivo forse di un vivaio. Si trova a pochi km da Siracusa, per l’esattezza a Targia e tutt’oggi appartiene ad una famiglia privati, tali Pupillo, baroni così denominati, che custodiscono il castello e coltivano viti per la produzione dei loro vini. In età aragonese il feudo di Targia fu oggetto di interesse dei regnanti come testimoniato da un diploma di Federico III dal quale si evince che esistevano ben due sollacia (la Targia magna e la Targia parva, cioè grande e piccola) con i relativi parchi, case, giardini, mulini. La frequentazione come luogo di svago e di caccia nel periodo aragonese è indice di continuità storica con il periodo svevo ed è molto probabile che esista materialmente la prova di questa sequenza cronologica. Poco ormai è rintracciabile nel castello della sua più antica storia ma nonostante ciò esso rimane l’unico edificio che risponde comunque alle caratteristiche icnografiche sveve, con pianta leggermente trapezoidale (lati minori m 19,40; lati maggiori di misura differente: il lato Est m 26,70 e il lato Ovest m 32,10), torri circolari nell’intersezione degli assi e cortile centrale.

E’ possibile visitarlo e approfittare delle molteplici degustazioni di vini ma previo appuntamento perchè luogo custodito da privati.

Share with your friends

Powered by World

Copyright 2017 Baccoblog - Bacco S.r.l. p. iva: 04431250879 - Via Palermo, 47 95034 Bronte (CT) - info@baccosrl.com - Fax. 095 7724795
Tel. +39 095 7722865 - Privacy Policy | Cookie Policy

Torna alla pagina precedente