Dolci

.

Ciambella al cioccolato con pioggia di pistacchio – senza burro

La ciambella al cacao senza burro è una ricetta meravigliosamente golosa, soffice e dalla finitura croccante, con un cascata di granella di pistacchio che la rende ancor più buona. La potrete realizzare con l’ausilio del Bimby o con il procedimento classico. Leggiamo ingredienti e metodo!

Ingredienti:

2 uova
150 gr zucchero
120 gr di farina 00
50 gr fecola di patate o amido
70 ml olio di semi
75 ml acqua
1 pizzico di sale
1 bustina di lievito per dolci
cannella in polvere
30 gr cacao amaro
chiodi di garofano (facoltativo)
la scorza e il succo di un’arancia

PER LA FINITURA:

200 gr cioccolato da copertura
granella di pistacchio Q.b

Procedimento classico:

Sgusciate le uova in una terrina insieme allo zucchero e al pizzico di sale.
Con l’aiuto di uno sbattitore elettrico sbattete fino a rendere un composto bello spumoso.
Inserite tutta la farina e la fecola di patate o l’amido setacciati, il cacao,  l’olio, l’acqua, il succo e la scorza grattugiata dell’arancia e sbattete per bene fino a che il composto diventa bello cremoso.
Per finire inserite il lievito e la cannella e i chiodi di garofano quindi amalgamate bene.
Imburrate ed infarinate lo stampo, quindi versate tutto il composto.
Trasferite in forno caldo a 180 gradi per 30/35 minuti,  fate sempre la prova stecchino per accettarvi che la ciambella sia perfettamente cotta.
Appena si sarà intiepidita trasferite in una gratella e decorate con il cioccolato fuso, terminate con una manciate di granella di pistacchio e lasciate asciugare fin quando il cioccolato non si sarà indurito.

 

Con il Bimby:

Inserite la farfalla nel boccale, sgusciate le uova, versate lo zucchero e aggiungete il pizzico di sale, azionate il bimby 10 min. vel. 3.
Successivamente aggiungete l’acqua, il succo e la scorza grattugiata dell’arancia l’olio, la farina, la fecola di patate o l’amido, la cannella, i chiodi di garofano e il lievito, azionate il bimby 3 min. vel. 3. Imburrate ed infarinate lo stampo, quindi versate tutto il composto. Imburrate ed infarinate lo stampo, quindi versate tutto il composto. Trasferite in forno caldo a 180 gradi per 30/35 minuti, fate sempre la prova stecchino per accettarvi che la ciambella sia perfettamente cotta. Appena si sarà intiepidita trasferite in una gratella e decorate con il cioccolato fuso, terminate con una manciate di granella di pistacchio e lasciate asciugare fin quando il cioccolato non si sarà indurito.

 

Ricetta di Veronica’s cook & more

Share with your friends

Powered by World

Copyright 2017 Baccoblog - Bacco S.r.l. p. iva: 04431250879 - Via Palermo, 47 95034 Bronte (CT) - info@baccosrl.com - Fax. 095 7724795
Tel. +39 095 7722865 - Privacy Policy | Cookie Policy

Torna alla pagina precedente