Riutilizzo creativo

.Ricicla, reinventa, riscopri tutto ciò che di creativo puoi fare in cucina e non solo

Decorazioni natalizie originali e green

Per questo Natale, meglio non acquistare un costosissimo centrotavola o quegli addobbi che potresti trovare in tante altre case. Prova a realizzare delle decorazioni di Natale fai da te e vedrai quanto saranno più originali, più economiche e certamente più sostenibili. Anche perchè, diciamoci la verità, i soliti addobbi natalizi, così sintetici e in serie, ci hanno ormai stancato, ed è molto più divertente e soddisfacente se possiamo realizzarne qualcuno con le nostre mani, con oggetti che troviamo facilmente in natura: pigne, foglie, bastoncini di legno, bacche. Si potrebbero realizzare magari insieme alle amiche o ai bambini e la nostra casa avrà finalmente quel tocco del tutto personale e creativo che stavamo cercando! Ciò che vi serve realmente sono un po’ di manualità, tanta fantasia, qualche suggerimento, ed una buona dose di pazienza per fare delle piccole opere d’arte green da esporre in casa o da donare come regalo per un Natale eco-friendly. Ecco alcuni esempi:

  1. I tubi di cartone, come quelli della carta igienica per intenderci, sono veramente preziosi, con un po’ di porporina o di vernice acrilica possono diventare dei piccoli tesori! Tagliate un tubo “a fettine” con la forbice e schiacciatene le estremità creando una forma simile a quella delle mandorle. Con questa forma base potrete creare stelle da appendere all’albero o persino delle ghirlande per decorare il portone di ingresso.
  2. I tappi di sughero possono essere utili per creare delle simpatiche renne da inserire, magari, nel contesto di un presepe ecologico particolare: per realizzarlo, infatti, potete ricorrere a qualsiasi materiale riciclato, dando libero sfogo alla vostra creatività.
  3. Bastoncini di cannella: la corteccia di questa deliziosa spezia è davvero profumatissima ma anche molto utile per prepararne degli addobbi. Potete utilizzarle per rivestire dei porta candela e fermali con un nastrino per un centro tavola romantico e profumato.
  4. Il centrotavola vi darà la possibilità di dare libero sfogo alla fantasia: scegliete un contenitore insolito, meglio se in legno, per uno stile naturale, o in vetro, per dare luce; posizionate all’interno foglie verdi, pigne, bacche e agrumi e naturalmente delle belle candele! Farà risaltare la tavola con semplicità ed eleganza!

Share with your friends

Powered by World

Copyright 2017 Baccoblog - Bacco S.r.l. p. iva: 04431250879 - Via Palermo, 47 95034 Bronte (CT) - info@baccosrl.com - Fax. 095 7724795
Tel. +39 095 7722865 - Privacy Policy | Cookie Policy

Torna alla pagina precedente