Tesori da scoprire

.

Giro nell’agrigentino per scoprire la spiaggia di Giallonardo

Se siete in Sicilia e volete conoscere alcuni degli scorci più belli bagnati dal mare, non potrete non fare un giro nell’agrigentino per scoprire la spiaggia di Giallonardo. Il suo vero nome è spiaggia Gelonardo di Realmonte e anche se non è tra le più famose, perché primeggiano luoghi come Scala dei Turchi, San Leone o Punta Bianca, è una bellissima spiaggia caratterizzata da un litorale molto lungo di soffice sabbia dorata, delimitato da una suggestiva falesia formata da banchi di gesso, i cui cristalli danno vita a pittoreschi giochi di luce durante tutto l’arco della giornata. La spiaggia, ideale per lunghe ed indimenticabili passeggiate, è bagnata da un bel mare azzurro e limpido. Giallonardo è formata da due spiagge molto lunghe e diverse tra loro, entrambe sabbiose, ognuna con un chiosco per il refrigerio. Guardando il mare verso destra c’è l’ampia spiaggia della Baia delle Sirene, circondata da un promontorio di colore chiaro, all’altra estremità, invece, ovvero a sinistra, ci si trova la lunga spiaggia stretta conosciuta come La Spiaggetta, presa d’assalto alla fine dell’arenile, sotto il promontorio rosso, per l’argilla da cospargersi sul corpo come trattamento naturale. Una vera perla dell’agrigentino, dove spesso poter fare il bagno e prendere il sole senza dover condividere la propria pace di mare con troppa gente. Il fondale basso la rende adatta ai bambini e la sua bellezza, invece, saprà affascinare chiunque.

Share with your friends

Powered by World

Copyright 2017 Baccoblog - Bacco S.r.l. p. iva: 04431250879 - Via Palermo, 47 95034 Bronte (CT) - info@baccosrl.com - Fax. 095 7724795
Tel. +39 095 7722865 - Privacy Policy | Cookie Policy

Torna alla pagina precedente