Tesori da scoprire

.

Tra le più belle spiagge di Siracusa, c’è Punta Asparano

Acqua alta e cristallina, così trasparente da potersi specchiare. Scogli, sabbia ed un susseguirsi di calette selvagge sono i tratti che descrivono questo angolo di paradiso. Tra le più belle spiagge di Siracusa, infatti, c’è proprio Punta Asparano. Fino a poco tempo fa, ovvero prima della costruzione di strutture ricettive, era davvero un luogo incontaminato e a dir poco sconosciuto. Resta, nonostante ciò, un luogo appartato in cui è possibile rilassarli lontano da schiamazzi e rumori, in quanto offre una serie di calette che si protraggono per un km, insenature e rientranze intime e isolate capaci di poter garantire assoluta pace e relax. E’ uno spicchio di costa molto frequentato da chi ama fare snorkeling perchè grazie alle acque incontaminate e turchesi, ci si può immergere e nuotare tra gli abitanti del fondale. Punta Asparano è circondata da vegetazione tipica della macchia mediterranea con palme nane e tanta vegetazione spontanea. Vaste praterie di Posidonia arrivano quasi sottocosta e sui promontori.  E’ raggiungibile seguendo la SP che da Siracusa va verso Fontane Bianche, uscendo all’altezza di Ognina. Non adatta a chi cerca stabilimenti balneari e comfort particolarmente elevati ma per chi desidera godersi una giornata di mare blu, a contatto con la natura e la bellezza dei paesaggi.

Share with your friends

Powered by World

Copyright 2017 Baccoblog - Bacco S.r.l. p. iva: 04431250879 - Via Palermo, 47 95034 Bronte (CT) - info@baccosrl.com - Fax. 095 7724795
Tel. +39 095 7722865 - Privacy Policy | Cookie Policy

Torna alla pagina precedente